Consigli di Moda

Minigonna? Potrebbe essere troppo corta…

La gonna più trendy tra le ragazze in ogni angolo del mondo resta sempre la mini. Le minigonne si usano prevalentemente in estate, ma con qualche accorgimento è possibile indossarle anche d’inverno a temperature glaciali senza il rischio di andare in ipotermia. Nella fantastica diversità di corpi e misure, bisogna però trovare la giusta minigonna per ogni donna, in modo da esaltare le proprie forme: non bisogna essere una top model per indossare una mini skirt con eleganza e stile!

 

Le gambe

Partiamo dalla forma delle gambe: ogni donna ha la sua. Per scegliere la giusta lunghezza della tua mini, verifica che l’orlo corrisponda a quel punto in cui le tue gambe iniziano ad assottigliarsi verso il ginocchio.

 

I colori

Che “il nero snellisce” lo sappiamo tutte, ma è vero per tutte le tonalità scure. Se hai delle forme molto pronunciate, punta sul nero o su tonalità scure di grigio (più formale) e blu (per una serata tra amiche); se vuoi essere più originale, ricorri a bordeaux o al verde foresta. In ogni caso, i colori scuri renderanno la tua figura più snella. Se invece la natura ti ha donato un corpo molto esile, osa colori accesi, soprattutto in estate!

 

L’intimo

Per disegnare la propria silhouette ogni mezzo è buono. Per giocare appieno con curve e linee, indossiamo il giusto slip. Un tanga rende il fondoschiena molto più rotondo mentre se vogliamo evitare linee antiestetiche in trasparenza senza rinunciare a un aiuto contenitivo possiamo ricorrere alle ormai frequenti soluzioni senza cuciture.

In ogni caso, ricordate di vestire con ironia e senza pensare troppo al vostro aspetto esteriore… a esagerare si potrebbe finire come la ragazza nel video!

Commenta questo articolo!